A tutti i docenti: didattica a distanza – Comunicato n. 259 del Dirigente Scolastico

da | Mar 5, 2020 | Circolari, Emergenza sanitaria COVID-19, News, Studenti e Genitori | 0 commenti

Comunicato  N. 259

 

Figline e Incisa V.no, 5 marzo 2020

A tutti i docenti dell’Istituto

Oggetto: didattica a distanza

 

Il DPCM 4/3/2020, emanato ieri in tarda serata, prevede specificamente che i dirigenti scolastici attivino, per tutta la durata della sospensione delle attività didattiche, modalità di didattica a distanza avuto anche riguardo alle specifiche esigenze degli alunni con disabilità.

Effettuata una ricognizione degli strumenti attualmente impiegati dai docenti, si è constatato come ve ne siano di molteplici atti a perseguire le finalità previste dal Decreto.

A titolo esemplificativo, e non esaustivo, si elencano i seguenti:

  • Registro elettronico, mediante le funzioni “didattica” (per i docenti) e “compiti” (per gli studenti). È in corso di acquisizione anche il pacchetto “classe virtuale” che troverete quindi a breve fra le funzionalità del registro.
  • Comunicazione tramite posta elettronica e condivisioni Google Drive, Dropbox eccetera.
  • Google apps; test on line con google forms o applicazioni analoghe*.
  • Piattaforma Moodle
  • Gruppi chiusi di reti sociali (Facebook e simili), che potranno essere creati dal coordinatore o dal docente che ne ravvisasse la necessità, e che avrà cura di impostare i filtri e la privacy in maniera opportuna; gruppi Whatsapp.
  • Ove possibile e ritenuto opportuno dal docente, teleconferenza tramite Messenger o Skype.

 

Il docente dovrà optare per lo strumento o gli strumenti che consentano comunque di raggiungere la totalità degli studenti. La metodologia preferenziale messa a disposizione dalla scuola è il registro elettronico**; la modalità di fruizione del materiale didattico dovrà essere la seguente.

Entro le ore 10,30 il docente che nella mattinata ha la titolarità della specifica classe (secondo quindi l’orario consueto) accede al registro elettronico; firma la presenza per l’ora o le ore nelle quali avrebbe avuto lezione e carica il materiale nella sezione “didattica”. Tale materiale potrà comprendere brevi testi, esercizi, link a materiale esterno fra cui anche filmati da visionare e commentare, eccetera. La lezione a distanza dovrà necessariamente prevedere un compito anche breve da svolgere, con l’indicazione del termine di consegna). Si dovranno privilegiare attività che possono essere effettuate con gli usuali applicativi (pacchetto Office, test anche on line, software tecnico già in possesso degli allievi) rispetto a situazioni nelle quali l’alunno sia obbligato a stampare e successivamente scandire il compito svolto.

Il docente annoterà sul registro elettronico l’attività svolta, gli argomenti della lezione, i compiti assegnati e il termine di consegna.

Gli alunni dovranno obbligatoriamente connettersi fra le 10.30 e le 13 per visionare il materiale e iniziare a svolgere i compiti proposti, per i quali avranno a disposizione anche il pomeriggio (si suggerisce di non assegnare un compito per il giorno stesso, onde garantire un tempo sufficiente alla esecuzione e alla correzione).

Spirato il termine di consegna, il docente dovrà verificare che tutti gli alunni abbiano svolto il compito assegnato: correggerà allora detto compito e attribuirà la valutazione sul registro elettronico, motivandola con breve giudizio.

La modalità di proposizione di tali compiti, per forza di cose tendente all’essenziale, assolverà alle necessità di sintesi e parcellizzazione degli obbiettivi previste per gli studenti con BES/DSA.

Per quanto riguarda gli alunni H curriculari, i docenti titolari delle discipline e i docenti di sostegno avranno cura – per il tramite del registro ma anche per mezzo di contatti mail e telefonici – di modulare le lezioni e i compiti assegnati in funzione del PEI. Per i non curriculari il rapporto con le famiglie tramite gli strumenti suddetti sarà in ogni caso prevalente.

 

Il Dirigente scolastico

(Ing. Alessandro Papini)

 

NOTE:

*  Si veda ad esempio il tutorial all’indirizzo https://youtu.be/-lLTEBY_zO8 nel quale si possono selezionare i sottotitoli originali o tradotti in italiano cliccando sulla ruota dentata e sul logo sottotitoli

** L’accesso completo alle funzioni del registro è possibile da pagina web (Chrome, Firefox) tramite PC. L’applicazione per i telefoni (Android) ha alcune limitazioni che possono essere superate cliccando nell’icona del mappamondo posta in alto a destra. Questa aprirà il browser web del vostro dispositivo mobile.

259 teledidattica docenti

Istituto d'Istruzione Superiore "Giorgio Vasari"

Segreteria

Piazza Caduti di Pian d'Albero, 30 - 50063 Figline e Incisa Valdarno (FI)
Tel.: +39 055 95 20 87
Fax: +39 055 95 36 76
mail: fiis01100b@istruzione.it PEC: fiis01100b@pec.istruzione.it
Codice meccanografico: FIIS01100B
Codice fiscale: 94012140482
Fatturazione elettronica: UFBTFA

Note Legali

ISIS GIORGIO VASARI | Figline e Incisa Valdarno (FI)

Seguici su: instagramyoutubefacebook

© 2018 ISIS GIORGIO VASARI - Template configurato sul tema accessibile EduTheme V.2.0.0

ISIS GIORGIO VASARI | Figline e Incisa Valdarno (FI)

© 2018 ISIS GIORGIO VASARI - Template configurato sul tema accessibile EduTheme V.2.0.0

Seguici su: instagramyoutubefacebook