GIUNTO AL TERMINE IL PROGETTO ATTIVARE – PROMUOVERE L’OCCUPAZIONE 

da | Ott 5, 2020 | Docenti, News, Studenti e Genitori | 0 commenti

ATTIVARE è stato progettato, organizzato e realizzato a partire dalla metà di febbraio 2019 e ha sviluppato le sue azioni molto fortunatamente, prima del “lock down” conseguente all’emergenza sanitaria. Protagonisti dell’iniziativa sono stati l’Istituto d’Istruzione Superiore Giorgio Vasari di Figline e Incisa Valdarno,  gli Istituti Alberghieri Saffi e Buontalenti di Firenze, l’Istituto Superiore Calamandrei di Sesto Fiorentino e due Agenzie formative, il Centro Studi Turistici e il CESCOT, entrambe di Firenze.  

 

Un progetto che ha risposto ad un avviso pubblico lanciato dalla Regione Toscana nel 2018 e finanziato dal Fondo Sociale Europeo per offrire una miglior conoscenza sul territorio regionale delle opportunità offerte dai contratti di Apprendistato: si può conseguire un titolo di studio superiore e contemporaneamente compiere un percorso di esperienze professionalizzanti in azienda e per di più retribuito? Certo che è possibile, ma lo sanno in pochi.

 

Riuscire a coinvolgere tutti gli attori del sistema educativo e del mercato del lavoro e per offrire informazione ed elementi utili sul tema dell’Apprendistato di I e III livello e per la promozione e diffusione dei contratti di apprendistato in duale è stato l’obiettivo primario del progetto: studenti delle classi terminali delle Scuole Medie e quelli dell’intero ciclo delle Scuole Superiori con le rispettive famiglie, gli studenti universitari prossimi a concludere i propri percorsi di alta formazione, il personale scolastico e delle agenzie formative, le imprese di ogni tipologia e dimensione, i Centri per l’impiego, le agenzie del lavoro. Far conoscere questa importante opportunità di accesso qualificato al mondo del lavoro è stato in modo di “attivare” spesso le procedure di questi percorsi che sono pressoché sconosciute alla stragrande maggioranza degli attori citati.

 

Preparata con cura la campagna di comunicazione, dotata di un ricchissimo e articolato sito web (www.orizzonteapprendistato.it), di spazi sui social, di materiale informativo assai accurato, di manifesti e locandine pubblicitarie, nel mese di ottobre 2019 è partita la fase operativa del progetto di comunicazione con la programmazione e l’organizzazione di Open Day dedicati all’Apprendistato in ciascuno dei 4 plessi scolastici, con l’importante collaborazione di ANPAL Servizi – ente strumentale del Ministero del Lavoro e delle politiche Sociali – pubblicizzando l’iniziativa all’interno delle proprie aree di competenza e registrando quasi mille presenze nel complesso. 

 

Una campagna di comunicazione che non si è mai interrotta per il ciclo di vita del progetto e che ha continuato a implementare i suoi spazi arricchendo in particolare il sito web di sempre nuovi contributi ma che gradualmente ha lasciato spazio organizzativo alla seconda importante azione prevista dal progetto: quella della formazione sul tema dell’Apprendistato.

 

Formazione che ha ricevuto il fondamentale contributo scientifico di INDIRE e si è articolata in due diversi eventi formativi: uno dedicato principalmente a definire come organizzare i percorsi di apprendistato di I livello integrando l’esperienza lavorativa con la didattica che si svolge a scuola, due giornate per otto ore complessive; l’altro dedicato invece alla costruzione e consolidamento di competenze specifiche sul tema per Tutor scolastici e Tutor aziendali, quattro giornate di studio in presenza, sedici ore complessive.

 

Un successo davvero notevole: l’efficace campagna informativa sviluppata sui territori di competenza ha fatto sì che le richieste di partecipazione ai percorsi formativi fossero ben più ampie di quelle stabilite e che venisse richiesta una sensata deroga all’Ente finanziatore per dare agio a tutti gli interessati di potersi formare  nello spirito iniziale della progettazione, in previsione di poter effettivamente dare il forte impulso desiderato a questa forma di didattica e di contestuale inserimento nel mondo del lavoro. Chi ha beneficiato della formazione? Per buoni tre quarti Docenti, il restante quarto Tutor aziendali e il mondo dell’impresa e della formazione. Sono state 171 le iscrizioni registrate sugli 8 corsi attivati: 141 i percorsi validati, una percentuale che è da sola indice di importante successo.

 

Alla conclusione della progettualità mancavano solo la “restituzione” e la diffusione dei dati di progetto, azione che si è sviluppata il 25 settembre, presso la Biblioteca del nostro Istituto  con una conferenza stampa avvenuta “in presenza” alla quale hanno partecipato le rappresentanze degli Istituti scolastici partner e delle Agenzie formative, di ANPAL Servizi e di INDIRE, gli organi di stampa, tv e web-tv. Le conclusioni sono state  presentate dal Direttore di progetto, ing. Alessandro Papini e illustrate ai presenti dal coordinatore progettuale prof. Franco Cervellati, con puntuali interventi di ogni partner intervenuto nella realizzazione delle azioni di progetto. 

Al termine della conferenza gli ospiti sono stati accolti presso il Ristorante didattico dell’Istituto che per l’occasione ha riaperto i propri di laboratori di Accoglienza, Sala e vendita e Cucina mettendo all’opera gli studenti di tre classi terminali che – guidati dai loro Docenti – hanno realizzato un servizio di elevato livello, confrontandosi molto efficacemente con le attuali normative in vigore per la prevenzione della diffusione pandemica e – come ben sottolineato dal Dirigente Scolastico – dando vita ad un simbolico passaggio di consegne tra la conclusione di un buon progetto arrivato al suo termine e il “ri-avvio” del loro percorso professionalizzante, nell’impegnativo ultimo anno del corso di studi.

Istituto d'Istruzione Superiore "Giorgio Vasari"

Segreteria

Piazza Caduti di Pian d'Albero, 30 - 50063 Figline e Incisa Valdarno (FI)
Tel.: +39 055 95 20 87
Fax: +39 055 95 36 76
mail: fiis01100b@istruzione.it PEC: fiis01100b@pec.istruzione.it
Codice meccanografico: FIIS01100B
Codice fiscale: 94012140482
Fatturazione elettronica: UFBTFA

Note Legali

ISIS GIORGIO VASARI | Figline e Incisa Valdarno (FI)

© 2018 ISIS GIORGIO VASARI - Template configurato sul tema accessibile EduTheme V.2.0.0

Seguici su: instagramyoutubefacebook